giovedì 15 novembre 2012

Formaggi Mauri, il buon formaggio italiano


Buongiorno carissime, oggi vi parliamo della nostra nuova collaborazione con Mauri, una rinomata azienda italiana che produce formaggi dal 1920 con un'attenzione particolare alla genuinità e alla tradizione. Abbiamo avuto modo di provare il formaggio "duetto" fatto di gorgonzola e mascarpone, il taleggio, il gorgonzola piccante e il fiorone di capra. Davvero gustosi e dal sapore unico! Visitando il sito potrete visionare l'intera gamma di prodotti Mauri: http://www.mauri.it/default.html

A presto, Maripatty.

mercoledì 7 novembre 2012

Chicken salad



Rieccoci a proporvi un'altra fresca insalata, leggera e nutriente, perfetta per una cena veloce.

Ingredienti x 2 persone

1 ciuffo di insalata iceberg
250gr di petto di pollo
3 carote
Rucola fresca
1 fetta di Brie
1 confezione di mais
1 finocchio
Olio extra vergine di oliva qb
Sale ambrato Murray River Australiano in fiocchi Gemma di mare qb
Aceto balsamico qb

Preparazione

Grigliare il petto di pollo e a cottura ultimata spezzettarlo. Dopo aver lavato e spezzettato tutta la verdura, unirla al petto di pollo, al formaggio a cubetti e al mais, condire il tutto a piacimento e servire.

Insalata di moscardini


Buongiorno carissime, oggi vi presentiamo una bella insalata di moscardini, ideale anche come antipasto.

Ingredienti x 2 persone

Mezzo chilo di moscardini
Sale ambrato Murray River Australiano in fiocchi Gemma di mare qb
Olio extra vergine di oliva qb
Succo di limone  qb
Prezzemolo fresco qb

Preparazione

Pulire e lavare i moscardini; in una pentola, portare ad ebollizione l'acqua (salata) e cuocere i moscardini x circa mezz'ora. A cottura ultimata, spezzettarli e in un piatto condirli con olio, fiocchi di sale ambrato Gemma di Mare, prezzemolo fresco ed una spolverata di pepe nero.

Lasciar raffreddare l'insalata e servire.

martedì 23 ottobre 2012

Linguine con canocchie e pomodorini




Salve a tutte! Oggi vi postiamo un primo piatto così buono da leccarsi i baffi! Perfetto per una cena con gli amici.

Ingredienti x 2 persone

200g di linguine
400g di canocchie
Prezzemolo fresco qb
Sale marino nero delle Hawaii Gemma di mare qb
Olio extra vergine di oliva qb
15 pomodorini ciliegino rossi
Peperoncino fresco qb
Aglio qb

In una padella, versare del l'olio e soffriggere uno spicchio d'aglio (diviso in 2) insieme a metà peperoncino fresco. Aggiungere le canocchie e lasciarle sfrigolare per qualche minuto, sfumando con vino bianco; unite quindi i pomodorini (precedentemente sbollentati e privati della buccia), salate e cuocete a fuoco lento per 10 minuti scarsi. Terminata la cottura, servire guarnendo il piatto con prezzemolo fresco.

lunedì 8 ottobre 2012

Spiedini sfiziosi


Care amiche, per stasera a cena vi proponiamo questi deliziosi spiedini! :)


Ingredienti x 4 persone: 

4 Zucchine lunghe; 
1 fetta di emmental; 
10 pomodorini ciliegino; 
Aceto balsamico Giusti qb;
Sale qb; 
Olio extra vergine di oliva Dante.

Preparazione: 

Lavare le zucchine e privarle delle estremità. Tagliarle a fette sottili servendosi di un affetta tutto.
Grigliare le zucchine, condirle con olio e sale e successivamente formare gli spiedini alternando 1 fetta di zucchina, 1 quadratino di formaggio e 1 pomodorino tagliato a meta'.
Guarnire con aceto balsamico Giusti.



Sorbetto all'albicocca


Ciao a tutte! Ben ritrovate! Oggi ci concediamo una pausa dolce con questo squisito sorbetto!

INGREDIENTI (X6):

circa 14 cubetti di ghiaccio;
1 bicchiere da 200 ml di latte ghiacciato;
400 g circa di albicocche spezzettate ghiacciate;
4 cucchiai di zucchero a velo Eridania;
succo di limone qb lemond'or Polenghi.

PROCEDIMENTO:

Per la realizzazione di questo sorbetto abbiamo usato il robot bimby ed è davvero un sorbetto tutto naturale e nutriente!
Abbiamo utilizzato le albicocche, il latte e i cubetti di ghiaccio mezz'ora dopo averli usciti dal freezer, così da risultare più morbidi.
Successivamente abbiamo frullato il tutto alla massima velocità, abbiamo aggiunto lo zucchero a velo e il succo di limone.
Servire freddo.
Alla prossima, Maripatty.

venerdì 5 ottobre 2012

Coniglio al forno con patate



Ciao a tutte carissime, ben ritrovate dopo una breve pausa . Oggi vogliamo proporvi una ricetta per cucinare il coniglio ,una delle migliori carni bianche,in modo semplice ma molto gustoso e saporito.

Ingredienti x 4:

otto pezzi circa di coniglio
600 gr. circa di patate
prezzemolo tritato
cipolla
pomodorini
formaggio grana
sale iodato Gemma di mare
olio extravergine di oliva Dante
Vinchef bianco

Procedimento:
in una ciotola adagiare i pezzetti di coniglio e irrorarli con un mezzo bicchiere di vin chef, lasciare riposare per qualche minuto. Nel frattempo sbucciare le patate ,lavarle e tagliatele a listarelle,poi metterle in una teglia e condirle con sale, prezzemolo ,olio e cipolla a fettine e qualche pomodorino.
Dopo prendete la carne sgocciolarla dell'eccesso,e adagiarla sulle patate ,salarla e versate sopra anche un filo d'olio,una generosa spolverata di formaggio e infine mettere in forno a 200° per un'ora abbondante .
Servire caldo e buon appetito!

mercoledì 19 settembre 2012

Costine alla birra




Dopo un bel primo piatto, che ne dite di questo secondo facile e sfizioso? Noi l'abbiamo provato prendendo spunto da un ricettario ed è davvero un ottimo modo per gustare le costine di maiale.


Ingredienti (x 2 persone):  

800 gr di costine di maiale; 
1 litro di birra bionda; 
bacche di ginepro qb; 
rosmarino Tec-al qb; 
salvia qb;
Vinchef qb;
sale Gemma di mare qb.

Preparazione: 

Disporre le costine in una bacinella con acqua fredda per 1 ora. Successivamente, sgocciolare e asciugare le costine; preparare la marinatura versando la birra un un contenitore grande, unire la salvia, il rosmarino, il ginepro e versare un po' di vinchef. Disporre quindi le costine nella marinatura lasciandole per un paio d'ore rigirando di tanto in tanto. Infine, sistemare le costine in un tegame (senza olio sul fondo) e bagnare con 2/3 della marinatura ottenuta, aromi compresi, e cuocere in forno a 200 gradi per un'ora abbondante. Se necessario aggiungere durante la cottura altra marinatura. Servire ben caldo con contorno di patate al forno e accompagnare la portata con vino rosso Sartori.

Dopo aver gustato le costine, vi consigliamo di servire come dessert un fresco sorbetto cremoso Polenghi fatto con eccellenti limoni della Sicilia. 









Risotto con funghi champignon


Ciao a tutte care amiche e ben ritrovate, oggi ritorniamo per proporvi un risotto classico, perfetto per ogni occasione.

INGREDIENTI:

350 g di funghi champignon;
350 g di riso carnaroli Acquerello;
mezza tazzina di Vinchef bianco;
un litro circa di brodo vegetale;
sale iodato Gemma di mare;
prezzemolo tritato;
1 spicchio d'aglio tritato;
olio extravergine di oliva.

PROCEDIMENTO:

Lavare accuratamente i funghi e spezzettarli; in una pentola soffriggere lo spicchio d'aglio in un po' di olio, poi aggiungere i funghi e un pizzico di sale. Lasciare amalgamare per qualche minuto. Successivamente mettere il riso e sfumarlo con il vinchef bianco. Lasciar trascorrere qualche minuto e poi, a poco a poco, aggiungere il brodo vegetale bollente. Cuocere il riso per il tempo indicato e alla fine, aggiungere un po' di prezzemolo tritato.
Buon appetito, Maripatty.

mercoledì 5 settembre 2012

Conchiglioni ripieni al forno


Buongiorno a tutte! Siamo già a metà settimana il tempo sembra che stia volando portandosi via anche l'estate purtroppo!! Pazienza, noi intanto ci consoliamo con questa gustosa ricetta che ci ricorda tanto il mare...







INGREDIENTI 2/3 persone: 

200 gr di Conchiglioni giganti 
250 gr di misto mare 
200 gr di filetti di platessa 
Olio extra vergine di oliva Dante qb 
1 noce di burro 
1 confezione di besciamella 
200 gr di passata di Pomodoro Cirio

Sale Guerande alle alghe Tec-al
qb
1 spicchio di aglio 
Vino bianco Sartori qb


Preparazione: 

In una padella capiente, versare l'olio e 
soffriggere uno spicchio d'aglio. Togliere quindi lo spicchio d'aglio e versare il misto mare, soffriggendo per 5 minuti, salare e pepare; sfumare infine con vino bianco e spegnere. A parte, in una padella, sciogliere una noce di burro e soffriggere i filetti di platessa per qualche minuto, salare e pepare e con un cucchiaio di legno spezzettare i filetti.
Unire i pezzettini di platessa al misto mare, unire la besciamella e amalgamare. In una casseruola, preparare il sughetto, facendo soffriggere la cipolla in un po' d'olio e cuocere per circa 10 minuti.
Portare ad ebollizione l'acqua in un tegame e cuocere i conchiglioni per 3 minuti. Subito dopo scolare e lasciar asciugare la pasta su un canovaccio pulito per cinque minuti. 

In un tegame, versare sul fondo un po' di sughetto e di besciamella. Riempire i conchiglioni con il misto mare prima preparato e disporli nel tegame. Infine, coprire con il sughetto, versare un po' di besciamella e disporre in superficie qualche ciuffetto di burro; infine, spolverare con parmigiano e infornare a 180 gradi per 18 minuti. 

Accompagnare la portata con vino bianco Custoza Sartori

Buon appetito!

Maripatty 






domenica 2 settembre 2012

Cheesecake








Carissime ben ritrovate e buona domenica! E' da un po' che volevamo preparare questa ricetta e oggi ci abbiamo provato prendendo spunto dal sito Giallozafferano ma personalizzandola   giusto un po'... Che dire è un dolce particolare ricco di gusto ,un po' calorico ma vabbè ogni tanto ce lo possiamo concedere!



Per il fondo:
250 gr di biscotti Digestive
150 di burro
2 cucchiai di zucchero zefiro Eridania


Per la crema:
500 gr di philadelphia 
150 ml di panna fresca
2 uova 
100 gr di zucchero zefiro Eridania
Succo di mezzo limone

Per la farcitura:
1 barattolo di frutti di Bosco sciroppati Alpenzu

Preparazione

Mettete i biscotti  nel mixer, aggiungendo lo zucchero e sminuzzateli finemente.
Sciogliete il burro in un pentolino  e nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro sciolto amalgamando per bene. 

Usare una tortiera in silicone  di 22-24 cm oppure imburrare una teglia classica dello stesso diametro.
Versate il composto di biscotti sul fondo livellando bene il composto aiutandovi con un cucchiaio. Mettete la teglia nel freezer per mezz’ora.
Preparare successivamente la crema: preriscaldate il forno a 180 gradi. Ponete in una capace bacinella le uova  e lo zucchero   e sbattete il composto affinchè diventi omogeneo Aggiungete poi la Philadelphia  amalgamandolo bene fino a che diventi ben cremoso e privo di grumi.
Aggiungete al composto, sempre mescolando,  il succo di limone, due bei pizzichi di sale ed in ultimo senza però montarla, la panna continuando ad amalgamare tutto insieme. 
Versate la crema ottenuta nella tortiera che avrete tolto dal frigorifero dal freezer, livellatela e infornate a 180° per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 160° per altri 30-40 minuti.  A cottura avvenuta spegnete il forno, e lasciate riposare il cheesecake per 30 minuti nel forno spento e con la porta leggermente aperta. Infine, cospargere la superficie di frutti di bosco Alpenzu, tagliare a piccole fette e servire.

lunedì 27 agosto 2012

Riso patate e cozze



Ciao a tutte e buon inizio settimana ! Finalmente anche qui il caldo sembra aver concesso una tregua e così ci siamo permesse di accendere il forno per preparare questo primo piatto tipico pugliese ma apprezzato un po' dappertutto  per la sua particolare squisitezza! 

INGREDIENTI X 6:

600 grammi di riso Acquerello stagionato 
1 kg di cozze;
500 grammi  circa di patate;
prezzemolo;
aglio; 
cipolla;
pomodorini : Cirio;
pepe nero Tec-al;
acqua qb;
sale.

PREPARAZIONE:

lavare le cozze e successivamente porle in una pentola sul fuoco per farle aprire; sgusciarle e metterle da parte .
Poi in una teglia capiente unta d'olio ,mettere una parte del riso ,poi sopra adagiare le cozze ,le patate a tocchetti sottili,il prezzemolo tritato ,l'aglio ,la cipolla e un filo d'olio e qualche pomodorino a pezzetti ,poi aggiungere un'altro strato di riso e ripetere lo stesso procedimento fino ad esaurimento degli ingredienti,a piacere si  può spolverare con un pò di pepe  e  un pizzico di sale e  infine aggiungere acqua quanto basta a ricoprire il tutto 
Infornare a 180° gradi per 30 minuti circa.

Buon appetito,
Maripatty.

lunedì 20 agosto 2012

Cozze ripiene




Ciao a tutte e ben ritrovate! Riprendiamo dopo una meritata vacanza, proponendovi un piatto davvero squisito, uno dei migliori modi per gustare le cozze.

INGREDIENTI x 4:

1 chilo e mezzo di cozze fresche;
pomodorini Cirio;
3 uova;
mollica di pane;
prezzemolo;
formaggio grattugiato;
sale;
aglio;
olio extravergine di oliva;
pepe nero Tec-al.

PROCEDIMENTO:

Lavare accuratamente le cozze e aprirle delicatamente con l'aiuto di un coltellino. Preparare il ripieno sbattendo le uova, aggiungendo il sale e il prezzemolo tritato. Poi amalgamare la mollica di pane e il formaggio quanto basta a rendere il composto morbido e non asciutto. 
In una padella capiente soffriggere aglio e olio e aggiungere i pomodorini, in modo da formare un succulento sughetto. 
Dopo riempire le cozze con il composto precedentemente preparato aiutandosi con un cucchiaino, facendo attenzione a non riempirle troppo. Adagiare le cozze una alla volta nella padella con il sughetto. Lasciare cuocere per un quarto d'ora circa. Aggiungere a piacere un pizzico di sale e pepe nero. Servire caldo, buona appetito!

P.s.: abbiamo gustato questo piatto abbinando del buonissimo vino bianco "Custoza" del 2011 Sartori




Alla prossima, Maripatty.

martedì 7 agosto 2012

Ciambella ai frutti di bosco

Ciao a tutti e ben ritrovati!
oggi vi postiamo la ricetta di un dolce tanto buono quanto semplice.
La nostra ciambella è ideale da gustare a colazione ma anche ottima a fine pasto accompagnata da un freschissimo liquore ai mirtilli Alpenzu

Eccovi la nostra preparazione:

INGREDIENTI

4 uova
280 gr di farina per dolci
100gr di burro
1 vasetto di yogurt da 125g ai frutti di bosco



Lavorare con lo sbattitore le uova con lo zucchero per un quarto d'ora circa, fino a quando diventano spumose.
Aggiungere il burro fuso, mescolare e poi unire lo yogurt.
Successivamente aggiungere la farina setacciata e il lievito per dolci, mescolando delicatamente.
Mettere il composto in una tortiera imburrata e irrorare l'impasto con lo sciroppo ai frutti di bosco.
Infornare a 180° per 30 minuti. Infine, cospargere la superficie con lo zucchero a velo.

NB.: in foto: liquore ai mirtilli alpenzu acquistabile QUI

Alla prossima!

Maripatty

Sartori, grandi vini nel nome di Verona.


Care amiche bloggers,
siamo liete di presentarvi la nostra nuova collaborazione: 
CASA VINICOLA SARTORI è la storia di un'azienda e di una persona in particolare, Nonno Pietro.
Grazie alla sua competenza e alla sua personalità grintosa, nel 1898 Nonno Pietro acquistò la sua prima vigna a Negrar e dal quel momento sulle tavole dei suoi clienti non mancarono più vino buono della migliore qualità.

In foto vi mostriamo due delle specialità di casa Sartori (a partire da sinistra):


VALPOLICELLA Classico DOC del 2010

Vino Rosso dal sapore intenso e profumato, lievemente speziato; si accompagna ai primi piatti saporiti, arrosti e carni rosse.

CUSTOZA DOC del 2011

Vino bianco secco aromatico, ideale aperitivo, si accompagna a minestre, tortellini e piatti di pesce.



Abbiamo avuto il piacere di assaggiare entrambi...la prima sensazione è stata quella di assaporare un vino puro, autentico, proprio come i vini pregiati di un tempo, realizzati con cura e passione dai migliori intenditori. Il rosso lo abbiamo accompagnato ad una saporita grigliata di carne e il contrasto di gusto è stato perfetto! Il bianco invece, lo abbiamo gustato fresco come aperitivo, insieme a dei crostini farciti con pesce...sublime!

Siamo davvero contente di aver scoperto un nuovo marchio di qualità...adesso siamo certe che il vino Sartori non mancherà più sulle nostre tavole.

Vi invitiamo a scoprire tutta la varietà di vini Sartori, cliccando QUI

A presto,

Maripatty

lunedì 30 luglio 2012

Crostini fantasia

Ben ritrovate carissime! Oggi vi proponiamo un'idea sfiziosa per preparare degli aperitivi freschi e leggeri da gustare magari in una cenetta estiva. 

INGREDIENTI:

pane tipo baguette;
pomodorini;
tonno sottolio;
vasetto di funghi misto bosco Alpenzu;
vasetto di crema ai quattro formaggi Alpenzu.

PROCEDIMENTO:

Tagliare la baguette a fette sottili e condirle con tonno e pomodorini, altre con i funghetti e con la crema ai quattro formaggi. Vi assicuriamo che sono andati a ruba, uno tira l'altro!








A presto, Maripatty.

P.s.: in foto:
-vassoio bianco rettangolare biodegradabile Ecobioshopping;
-vasetto crema ai quattro formaggi Alpenzu;
-vasetto funghi misto bosco Alpenzu.

venerdì 20 luglio 2012

Giusti, Aceto Balsamico da medaglia d'oro.

Ciao a tutte care amiche oggi vogliamo parlarvi della nostra nuova importante collaborazione con Aceto Balsamico Giusti
Il Riccardo Giusti nasce da uve dolci e passite e invecchia in barriques di rovere per un risultato di grande densità e dolcezza al palato. E' stato tra l'altro premiato come "miglior balsamico" dalla rivista gastronomica tedesca" Der Feinschmecker" e dall'americana "Speciality Food".
Il “Classico” è un balsamico di buon corpo e spessore invecchiato in botti e barriques di rovere. Viene anche citato nel bestseller internazionale “101 Things To Buy Before You Die” .
Il "Profumato" 1 Medaglia d'argento è caratterizzato da un intenso bouquet di aromi accostato a una piacevole acidità balsamica dal gusto deciso e importante.
Con questi balsamici potremo sperimentare nuove ricette dalle più semplici alle più sfiziose con quel tocco in più ai nostri piatti.
Vi invitiamo a scoprire tutta la gamma sul sito: http://www.giusti.it/ita/.

A presto  Maripatty

giovedì 19 luglio 2012

Tortino di patate

Ciao a tutti e ben ritrovati!
...è vero, fa molto caldo, ma oggi non abbiamo resistito alla tentazione di accendere il forno e preparare un delizioso tortino di patate :-)


A voi la nostra preparazione:


INGREDIENTI (per 2 persone)


500 gr di patate
40 gr di parmigiano grattugiato
1 bustina di formaggio Grok Gusto Deciso
50 gr di mozzarella
1 noce di burro
50 gr di prosciutto cotto
1 uovo
1 fetta spessa di provolone
pan grattato qp
sale e pepe qb


PREPARAZIONE


Lavare le patate e lessarle in una pentola con dell'acqua finché saranno cotte bene.
Successivamente, sbucciarle, tagliarle a tocchetti ed infine, ponendole in un contenitore, schiacciarle servendosi di un cucchiaio o di una schiacciapatate. Aggiungere una parte di parmigiano, metà busta di Formaggio Grok sbriciolato, l'uovo, il prosciutto, la mozzarella e il provolone a pezzettini; infine aggiungere il sale e il pepe e mescolare bene con un cucchiaio.
Imburrare una pirofila e disporre il composto, livellandolo in superficie; cospargere di pan grattato, spolverare con il parmigiano e formaggio Grok rimanenti; infine aggiungere il burro a fiocchetti e infornare a 180° (forno pre-riscaldato) per 30 minuti; sfornare e lasciar raffreddare per 5 minuti; tagliare il tortino a pezzi e servire tiepido.




Buon appetito!
Maripatty

domenica 15 luglio 2012

Seppioline in umido con pomodorini

Care amiche, ben ritrovate!
in questa domenica di fuoco, vi proponiamo una ricettina saporita ma leggera...perché si sa, quando fa caldo, l'ideale è non appesantirsi troppo con ricette super mega elaborate ;-)

Ecco a voi la nostra preparazione

INGREDIENTI (per 2 persone)

600gr di seppioline fresche
1/2 bicchiere (da tavola) di VinChef
200gr di pomodorini CIRIO
Olio extra vergine di Oliva Dante qb
Sale marino NERO delle Hawaii GEMMA SELEZIONE

2 rametti di prezzemolo fresco

2 spicchi di cipolla fresca
1 spicchio di aglio fresco


PREPARAZIONE

Pulire e lavare le seppioline, tagliandole successivamente a striscioline.
In una padella, versare l'olio e soffriggere la cipolla tritata e l'aglio.
Quando questi saranno dorati, togliere l'aglio e versare in padella le seppioline: cuocere per circa 10 minuti a fiamma moderata, versare vinchef e lasciar sfumare alzando un pò la fiamma fino a completa evaporazione.
Successivamente, salare e pepare, aggiungere i pomodorini e completare la cottura per altri 20 minuti.
A cottura ultimata, servire guarnendo il piatto con prezzemolo fresco.

Buono appetito!



Maripatty

in foto: forchetta Broggi, linea Gualtiero Marchesi

Bimago: quando l'arte prende forma...


Ciao a tutte care amiche!

oggi vogliamo parlarvi di Bimago, un'azienda tedesca, giovane, dinamica e creativa, che vende online decorazione di interni, quadri, dipinti a mano, stampe digitali, adesivi murali di tantissimi tipi...siamo rimaste davvero affascinate dalla varietà di articoli presenti nella loro vetrina online!

In questo post vogliamo soffermarci sugli adesivi murali...bellissimi e dalle più svariate forme, colori e misure. Insomma, ce ne sono per tutti i gusti...dal moderno al classico!
Un modo semplice, originale ed economico per rinnovare con fantasia le pareti di casa. 

Dalla vastissima gamma disponibile sul web, noi abbiamo scelto un motivo floreale, di uno splendido color ORO...guardate che bello!




Abbiamo notato subito la qualità dell’adesivo (ben differente da quelli più comuni che si trovano in commercio): la stampa ha una risoluzione altissima e ben definita, colori brillanti e materiale corposo, resistente e di ottima qualità (certificazione ISO9001).

Insomma, che dirvi, le nostre rose dorate hanno dato tocco quel tocco in più che serviva alla nostra casa :-)

Anche l’applicazione sul muro è stata pratica e agevole, basta seguire alcuni semplici accorgimenti che indichiamo di seguito: pulire con un panno asciutto la parte di muro interessata (in modo da rimuovere eventuali tracce di polvere); piazzare l’adesivo sul muro e servendosi di un nastro adesivo di carta, fissarlo momentaneamente e verificare, con l’aiuto di un centimetro (misurando l’altezza da terra e lateralmente) che sia posizionato correttamente. Lasciandolo fissato con il nastro adesivo sulla parte superiore, iniziare a staccare pian piano (partendo dal basso) la carta dal retro e con l’aiuto di una spatolina (ricevuta in dotazione con l’ordine), stendere l’adesivo verso l’altro (evitando di tornare indietro), in modo che l’adesivo aderisca perfettamente al muro senza creare bolle d’aria. Procedere in questo modo fino a completare l’applicazione.

Ci auguriamo che i nostri consigli vi siano stati utili!

Vi invitiamo a scoprire l'intera gamma di articoli Bimago cliccando QUI…ce n’è proprio per tutti i gusti!

A presto!

Maripatty

sabato 14 luglio 2012

Involtini con piselli, carote e patate



Buongiorno, care amiche finalmente è arrivato il weekend con un pò di aria più fresca.
Oggi vogliamo postarvi un succulento primo piatto o anche un ricco secondo.

Ingredienti x 4:

8 fette di prosciutto di maiale
aglio
prezzemolo
formaggio grana
sale iodato Gemma di mare
450 gr di piselli
2 carote
4 patate medie
olio extra vergine
cipolla

Procedimento:

stendere le fettine e condirle con aglio e prezzemolo sminuzzato, aggiungere un pizzico di sale e il formaggio, formare gli involtini. In una pentola bassa soffriggere in un pò di olio gli involtini avendo cura di tenere la fiamma bassa e rigirarli quando iniziano a dorare. Successivamente coprire con
dell'acqua qb, aggiungere la cipolla tagliata finemente, salare e mettere il coperchio.
Dopo circa mezz'ora di cottura aggiungere i piselli, le carote e patate a tocchetti, un leggero filo d'olio e se necessario aggiungere un mestolo di acqua, una spolverata di formaggio e proseguire la cottura per altri 40 minuti circa.
Servire caldo e buon appetito :)

Maripatty

martedì 10 luglio 2012

Alpenzu...Valle d'Aosta da gustare

Care amiche, 


oggi vi parliamo della nostra nuova collaborazione:






la prima sensazione che abbiamo avuto alla vista dei vasetti è stata quella di trovarci in montagna, immerse nel verde e circondate da innumerevoli bontà, come i prodotti tipici di queste zone, dal sapore autentico...


Dal liquore di Mirtilli, alle crema ai quattro formaggi, al misto bosco con funghi, alla crema di fontina, alle castagne col miele...tutto questo è ALPENZU!












per non parlarvi della cura che questa azienda ripone nel confezionamento dei propri prodotti: è come trovarsi di fronte alle conserve fatte in casa dove l'artigianalità si fa garante della bontà del prodotto stesso.


Ma parliamo un pò di loro...


Alpenzu è un laboratorio artigianale (una grande cucina) a conduzione familiare nato con lo scopo di promuovere e divulgare le eccellenze tipiche della cucina valdostana. E’ con questa filosofia che in Alpenzu ogni giorno, seguendo i procedimenti tramandati dalle antiche ricette, vengono ottenuti prodotti genuini dal sapore pieno e fresco senza l’aggiunta di conservanti e coloranti in grado di soddisfare le richieste dei palati più esigenti, come ad es. la Fonduta con Fontina Alpenzu nella sua versione più tradizionale o con l’aggiunta del tartufo o del vino bianco Müller Thurgau Doc. Valle d’Aosta i  frutti conservati sotto sciroppo o miele, le salse, le conserve di funghi e verdure, le confetture extra, le composte 100% frutta senza zuccheri aggiunti, i ragù: tutti preparati eseguendo scrupolosamente e manualmente le diverse fasi di lavorazione e utilizzando solo ingredienti di prima qualità accuratamente selezionati al fine di offrire un prodotto di altissimo livello. Sono disponibili anche in blister e comode confezioni regalo contenenti altresì taglieri, portavasetti, servizi per fonduta, pierrade ed altri sfiziosi oggetti in legno.

C’è la possibilità di acquistare i prodotti Alpenzu collegandosi alla loro bottega virtuale: http://www.alpenzu.com/....i prodotti vengono consegnati comodamente a casa con corriere espresso in pochi giorni!


alla prossima!
Maripatty

giovedì 5 luglio 2012

marmellata di albicocche



Buongiorno a tutte! Oggi non abbiamo resistito nel proporvi questa deliziosa marmellata fatta in casa con delle buonissime albicocche dolci e succose,l'ideale da spalmare sulle fette biscottate a colazione.

Ingredienti :
2 kg di albicocche biologiche mature
800 gr di zucchero zefiro Eridania

Procedimento:
Lavare le albicocche ,privatele del nocciolo e tagliatele a pezzettini piccoli.
Metterle in una pentola capiente e aggiungere lo zucchero ,lasciare riposare per un pò fino a quando si inizia a sciogliere lo zucchero.
Poi mettere a cuocere su fiamma molto bassa,lasciare cuocere per circa 3 ore anche più .
Successivamente mettere la confettura bollente in vasetti sterili ,chiuderli ermeticamente e capovolgerli su un piano avendo cura di ricoprirli con una coperta.
Lasciarli così anche per tutta la notte.In questo modo abbiamo creato il sottovuoto così possiamo conservare la marmellata in dispensa per un pò di mesi.

A presto Maripatty

lunedì 2 luglio 2012

Zucchine tonde ripiene

Ciao a tutte e ben ritrovate, oggi vi mostriamo un classico primo piatto con la zucchina che rappresenta uno dei migliori modi per gustarla.

INGREDIENTI (PER 4):

8 zucchine (possibilmente tonde);
formaggio grana padano;
4 uova;
pan grattato;
prezzemolo;
pepe bianco Tec-al
aglio;
pomodorini Cirio;
200 g di carne tritata;
olio extravergine di oliva Dante.

PROCEDIMENTO:

Scavare le zucchine preservandone il guscio. Tagliare a dadini la polpa e soffriggerla in olio e aglio per qualche minuto fino a quando appassiscono un po'. In un piatto sbattere le uova con sale e pepe, poi aggiungere il formaggio, la polpa di zucchina raffreddata, la carne tritata e il pan grattato (qb). Disporre i gusci di zucchine in una teglia leggermente oleata e riempirle con il composto. Aggiungere sopra qualche pomodorino, il pan grattato, un po' di formaggio e un filo d'olio extravergine di oliva. Infornare a 200° per circa tre quarti d'ora.



P.s.: in foto: Posateria linea Gualtiero Marchesi Broggi.

martedì 26 giugno 2012

STAR PENNSYLVANIA NEW FLOWER S.P.A.




Buongiorno a tutte care amiche, oggi vogliamo parlarvi di questa splendida collaborazione: STAR PENNSYLVANIA NEW FLOWER S.P.A., un'azienda italiana che si occupa della produzione di carta regalo, nastri decorativi, raphia, shopping bags, scatole e sacchetti; tutti prodotti di alta qualità dalle mille fantasie e colori.
Siamo davvero rimaste entusiaste nel vedere tutti questi articoli, le shopping bags, le carte regalo, le scatole auto-montanti con nastro ecc. Tutti prodotti realizzati con un accuratissimo design, davvero una vastissima gamma per personalizzare i regali in modo originale e raffinato. Vi consigliamo di visitare il sito per scoprire tutti gli articoli proposti: http://www.starfilcas.it/ . Ringraziamo l'azienda per la gentilezza e la disponibilità dimostrata nei nostri confronti. A presto, Maripatty.



lunedì 25 giugno 2012

Piadina fatta in casa



Ciao a tutte e buon inizio settimana! Oggi vi presentiamo un modo per fare la piadina in casa. Noi la preferiamo perchè è sicuramente più fresca e genuina!

INGREDIENTI:

mezzo chilo di farina 00;
50 g di olio extravergine di oliva Dante;
acqua tiepida qb;
1 quarto di cubetto di lievito di birra;
un pizzico di sale Gemma di mare.

PER LA FARCITURA:

insalata croccante;
pomodori ciliegino;
crescenza;
olio extravergine di oliva;
sale.

PROCEDIMENTO:

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e sodo, far lievitare per circa un'ora. Successivamente formare le palline e fare riposare per circa 10 minuti. Scaldare la padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva. Stendere le piadine con l'aiuto del mattarello e cuocerle da entrambi i lati. Durante la cottura noterete che si gonfieranno. 
Dopo farcirle con l'insalata che avete precedentemente lavato e spezzettata insieme ai pomodorini e poi condita con olio, sale e crescenza.
P.s.: si può farcire a piacere, secondo il vostro gusto! 

Buon appetito, Maripatty.

In foto:

vassoio quadrato biodegradabile Ecobioshopping